Piano Triennale per prevenzione Corruzione e Trasparenza

Rif. normativo art. 10, c. 8, lett. a), d.lgs. n. 33/2013

Con Delibera n. 168 del 15/12/2015, il Consiglio di Amministrazione ha nominato il dott. Paolo Ambroso – Direttore dell’Area Affari Generali – quale Responsabile per la prevenzione della corruzione nonché Responsabile per la Trasparenza del Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta.

 

PIANO INTEGRATO - MODELLO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE (D. Lgs. 231/2001)

PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L'INTEGRITA' 2018 - 2020 APPROVATO A GENNAIO 2018.

Ai sensi dell’art. 1, comma 8, della legge n. 190/2012, il Consiglio di Amministrazione, con Verbale di deliberazione n. 7 del 30/01/2018, ha approvato il PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE (P.T.P.C.) 2018 - 2020  con il Codice di comportamento e gli uniti allegati qui di seguito pubblicati.

Piano Triennale di prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.). 2018 - 2020

All. n. 1 - Codice di Comportamento

All. n. 2 - Griglia in materia di trasparenza con indicazione dei responsabili della trasmissione e pubblicazione dei dati

Tabella n. 1 - Catalogo dei Processi

Tabella n. 2 - Classifica dei Rischi.

MODELLO ORGANIZZATIVO GESTIONALE (D. LGS. 231/2001)

Ai fini dell'aggiornamento del Modello Organizzativo e Gestionale, il Consiglio di Amministrazione, con Verbale di deliberazione n. 50 del 20/03/2018, ha approvato i sottoelencati documenti:

Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del d. lgs. 231/01

Parte Speciale A - Reati nei confronti della Pubblica Amministrazione artt. 24 e 25 d. lgs. 231/01

Parte Speciale B - Reati societari art. 25-ter d. lgs. 231/01

Parte Speciale C - Delitti di criminalità organizzata art. 24- ter d. lgs. 231/01 - reati di ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni e utilità di provenienza illecita nonché autoriciclaggio art. 25-octies d. lgs. 231/01

Parte Speciale D - Induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all'autorità giudiziaria art. 25-decies d. lgs. 231/01 - impiego di cittadin di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare art. 25-duodecies d. lgs. 231/01

Parte Speciale E - Reati in materia di salute e sicurezza sul lavoro art. 25-septies d. lgs. 231/01

Parte Speciale F - Reati ambientali art. 25-undecies d. lgs. 231/01

Parte Speciale G - Delitti informatici e trattamento illecito di dati - delitti in materia di violazione del diritto d'autore art. 24-bis e art 25-novies d. lgs. 231/01

 

PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA APPROVATO A DICEMBRE 2016

Ai sensi dell’art. 1, comma 8, della legge n. 190/2012, il Consiglio di Amministrazione, con Verbale di deliberazione n. 198 del 21/12/2016, ha approvato il PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE (P.T.P.C.) E MODELLO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE (M.O.G.) con il Codice di comportamento e gli uniti allegati qui di seguito pubblicati.

Piano Triennale per la prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) e modello organizzativo e gestionale (M.O.G.)

all. P.T.P.C. - Codice di comportamento

all. P.T.P.C. - Tabella n. 1 Classifica Aree di Rischio - Catalogo dei Processi

all. P.T.P.C. - Tabella n. 2 Classifica dei Rischi 

all. M.O.G. - Tabella parte speciale reati D.Lgs. 231 

 

Link alla sottosezione ALTRI CONTENUTI - PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

 

PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA APPROVATO A GENNAIO 2016 

Ai sensi dell’art. 1, comma 8, della legge n. 190/2012, il Consiglio di Amministrazione, con Delibera n. 11 del 29 gennaio u.s., ha approvato il Piano triennale (2016-2018) per la prevenzione della corruzione (PTPC), con l’unito Programma triennale per la trasparenza e l’integrità (PTTI) ed il Codice di comportamento, qui di seguito pubblicati.

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2016 – 2018 corredato del Programma Triennale per la Trasparenza

Codice di Comportamento

Allegato sub a) Tabella Valutazione del rischio

Allegato sub b) Tabella aree rischio procedimenti – valutazione rischio – misure anticorruttive

Allegato sub c) Descrizione Misure Anticorrutive

Allegato sub d) Piano delle formazione 2016 -2018

Allegato sub e) Modello per la segnalazione di presunti illeciti ed irregolarita’ (whistleblower)

Allegato sub f) Prospetto trasparenza