Conclusi i lavori per il ripristino della sicurezza idraulica della Roggia Schio-Marano

21 marzo 2022

Conclusi i lavori per il ripristino della sicurezza idraulica della Roggia Schio-Marano

Le Autorità di Bacino Po e Alpi Orientali hanno dichiarato lo stato di severità idrica bassa, uno scenario che non sembra migliorare in vista dell’apertura della stagione irrigua prevista per il 1° aprile.

 

roggia schio-marano 3

 

 

San Bonifacio. Il Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta ha terminato le operazioni di sfalcio e pulizia argini della Roggia Schio-Marano iniziate nel mese di gennaio 2022.


“L’esecuzione degli interventi di manutenzione straordinaria appena terminati, è indispensabile per assicurare l’efficienza della rete irrigua e, al tempo stesso, la sicurezza idrogeologica del territorio” precisa il Presidente del Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, Silvio Parise, che sottolinea come il coordinamento e la collaborazione con il Comune e le associazioni locali siano stati fondamentali per la realizzazione dell’intervento entro i tempi previsti.

Il deflusso della Roggia è stato riattivato nella giornata di mercoledì 15 marzo 2022, con la sua principale opera di presa – che preleva acqua dal torrente Leogra – in sofferenza idrica. Il protrarsi del periodo siccitoso che sta interessando il Comprensorio Alta Pianura Veneta e più in generale, l’intera Regione, sta causando ovunque la diminuzione delle portate dei corsi d’acqua.

Gli ultimi dati pubblicati dall’Agenzia Regio-nale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto (ARPAV) fotografano una scarsità di depositi nivali in alta quota e livelli di risorsa nei laghi alpini, nei fiumi e nelle falde ben al di sotto delle medie del periodo.Il dato che riguarda l’opera di presa del Canale Mordini, punto strategico di misurazione per l’area Consor-tile, è esemplare: il 14 marzo 2022 registrava una portata pari a 1,46 metri cubi di acqua al secondo mentre nello stesso periodo un anno fa il dato si aggirava intorno al 5,65 metri cubi al secondo.

 

   roggia schio-marano 1